Viaggio poetico di Rosa Maria Corti

“VIAGGIO POETICO tra case e anime di scrittori, pensatori e artisti” di Rosa Maria Corti con le preziose note critiche di Vincenzo Guarracino .
 
Curiosiamo nelle case e leggiamo qualche riga tratta dall’intervista fatta a Rosa Maria dalla giornalista Manuela Valletti e pubblicata sul giornale on line “The Milaner”.
 
“Durante il “confinamento” della primavera 2020 il tempo si è come dilatato; molti viaggi fatti in passato, e magici incontri, sono tornati ad affacciarsi alla mente chiedendo condivisione. Le memorie locali si sono legate con quelle estere, le stagioni con la geografia, la poesia con l’arte. Ne è uscito un percorso con elementi di autobiografia, un pellegrinaggio particolare tra Francia (l’amata Provenza), Svizzera e Italia con molti protagonisti… un viaggio nelle case che diventa viaggio nelle vite di scrittori, poeti, pensatori e artisti, inseguendo i loro fantasmi, le loro ossessioni, le loro visioni, curiosando fra i loro oggetti (case e oggetti sono molto rivelatori). Alla fine sono le “anime” quelle che balzano fuori dai testi e la scrittura stessa è diventata la casa dove abitare quotidianamente. Questo particolare è colto molto bene da Vincenzo Guarracino, poeta, traduttore, critico letterario e d’arte, che ha curato le note critiche, e anche dal poeta e critico letterario Luigi Picchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.